Pubblicato in: FVG

Leo Zanier

007-Leonardo-Zanier672-300x200
fotografie di Danilo De Marco

Da ogni famea

 via un zovin

da quasi ogni famea

via in Russia

a imparâ a copâ

 

via a pît

ta glaca o tal paltàn

 

plui no scrivin

si vai in ogni cjasa

 

pôs a tòrnin

‘l é dûr sierâ a vincj agns

 

chei ch’a tòrnin

devéntin partigjans

 

Da ogni famiglia via un giovane / da quasi ogni famiglia // via in Russia / a imparare a uccidere // via a piedi / nel gelo o nella palta // più non scrivono / si piange in ogni casa // pochi tornano / è dura chiudere a vent’anni // quelli che tornano / diventano partigiani

da https://www.nazioneindiana.com/2015/08/26/leo-zanier-poeti-friulani-5/