Pubblicato in: FVG, minoranza slovena

Moreno Tomazetig vignettista dice…

vignette di Moreno Tomazetig

18423076_1408861225824302_2398155870064082479_o
1.Don Tonino, ma io da dove provengo? 2. Mah, sai..papà e mamma…il gatto e la gatta…il cane e la cagna…che fanno…3. ma, Pietro, perchè mi chiedi questo? 4. lo chiedo perchè uno dei miei compagni di scuola mi ha detto che proviene dalla..Croazia (he he)

 

Pubblicato in: Senza categoria

Papaveri

1280px-Claude_Monet_037-1024x738
Claude Monet

In rete ho trovato una fiaba molto bella e ve la voglio far conoscere:

La nascita del papavero di Marco Giussani 

❝In un tempo lontano, lontano,
accadde un giorno che il Sole,
mentre camminava attraverso la volta celeste,
cominciò a dolersi dicendo:
“Oh! Questi giorni d’estate sono così lunghi,
e nemmeno una nuvoletta che mi faccia compagnia;
in questi giorni il tempo sembra, non passare mai ! “

Gli spiriti dell’aria che udirono le sue parole,
non sapendo cosa fare,
decisero di chiedere aiuto ai folletti dei boschi.
Questi si riunirono e discussero a lungo,
perché era veramente difficile
trovare qualcosa di così bello e sempre nuovo,
così da vincere la malinconia del sole.

Pensa e ripensa,
discuti e ridiscuti,
alla fine tutti si convinsero
che non c’era niente di più bello e vario dei fiori.
“Chiederemo alla terra
di inventare un nuovo fiore”,
disse uno, ma il folletto più vecchio e saggio disse:

“Il fiore che doneremo al Sole,
in segno di ringraziamento,
dovrà essere un fiore speciale,
un fiore nuovo e mai visto,
dovrà nascere dai sogni di un bambino…”
Fu dunque deciso,
tutti partirono alla ricerca di fiori,
sognati, inventati, o disegnati dai bambini
di tutta la terra.

da http://www.eticamente.net/41710/la-fiaba-della-nascita-dei-papaveri.html?refresh_ce