Pubblicato in: friuli

Al lupo…

A fare visita all’azienda era stata anche l’Aas 5: i Giacchetto avevano infatti trovato a brandelli un feto di una mucca al settimo mese di gravidanza, che aveva appena abortito. «Ci rechiamo in azienda anche tre volte per notte, in base alle esigenze degli animali: non nascondiamo di avere paura – avevano raccontato i Giacchetto –. Cosa dobbiamo fare se ci troviamo faccia a faccia coi lupi, dal momento che non sappiamo come possono reagire? E cosa accadrà quando dovremo uscire di notte per bagnare il mais? Servono azioni immediate da parte delle autorità competenti, prima che si verifichi un episodio grave»…https://messaggeroveneto.gelocal.it/udine
 
lupo euroasiatico http://Di Mas3cf – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=47155532

2 pensieri riguardo “Al lupo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.