Niente sloveno in chiesa

Ordine del Duce: niente sloveno in chiesa ripreso dalla rivista Β«DOMΒ» (*)Β Β Β  85 anni fa la proibizione Ob 85-letnici prepovedi Ottantacinque anni fa, nei giorni precedenti la solennitΓ  dell’Assunta (RoΕΎinca), ai sacerdoti della forania di San Pietro al Natisone fu notificato il decreto governativo che proibiva l’uso della lingua slovena nelle celebrazioni liturgiche e nell’insegnamento del catechismo, mettendo fine a una prassi millenaria della Chiesa locale. L’ordinanza, voluta e firmata dallo stesso duce Benito Mussolini, fu l’apice della politica snazionalizzatrice ed etnocida intrapresa dall’Italia fin dall’annessione della Slavia al regno sabaudo e spinta al massimo dal regime fascista. Β«Un popolo … Continua a leggere Niente sloveno in chiesa