Sanremo story

Sanremo, c’è l’udinese Demetra Bellina nel video di Irama che fa discutere

Il video della canzone che Irama ha portato all’Ariston, “La ragazza con il cuore di latta”, richiamerebbe un po’ troppo quello girato alcuni mesi fa dal gruppo friulano Aritmia (“Daisy”)

Laura Pigani
07 FEBBRAIO 2019
1
Appena calato il sipario sulla prima serata di Sanremo, ecco arrivare la prima scossa all’originalità festivaliera. E non è una novità: il format è collaudato. L’anno scorso ci aveva pensato il duo Meta-Moro a far gridare al plagio, nell’edizione numero 69 la stoccata arriverebbe dal Friuli.

Il video della canzone che Irama ha portato all’Ariston, “La ragazza con il cuore di latta”, richiamerebbe un po’ troppo quello girato alcuni mesi fa dal gruppo friulano Aritmia (“Daisy”). C’è per esempio la stessa protagonista, la bella Demetra Bellina, udinese doc, ma trapiantata a Roma, e anche la storia ha più di qualche punto in comune.da https://messaggeroveneto.gelocal.it/tempo-libero/2019/02/07/news/sanremo-c-e-l-udinese-demetra-bellina-nel-video-di-irama-che-fa-discutere-1.17732277

Non ho guardato Sanremo,ma preferisco il cd delle nonnine

Cantanti a 103 anni: a San Daniele i centenari formano un coro e incidono un cd
Sette ospiti della casa di riposo (la più giovane ha 85 anni) incidono un disco di villotte. La copertina disegnata dai bambini dell’asilo. Il ricavato finanzierà nuove iniziative

Anna Casasola
05 FEBBRAIO 2019

SAN DANIELE. L’elisir di lunga vita, nei miti e nelle leggende, è una pozione che dona l’immortalità a chi la beve. Ma qualcosa che si avvicina molto al filtro magico sembra esistere anche alla casa di riposo di San Daniele: è il canto.

Nella struttura di via Dalmazia, infatti, c’è un coro composto da sei voci: la più giovane ha 85 anni, la più anziana ne compirà 103 quest’anno. E grazie a un progetto realizzato dal servizio animazione della casa di riposo, la Kcs, il coro ha anche registrato un cd, i cui proventi andranno a finanziare le future attività ricreative della casa per anziani.

Un progetto che nasce da lontano quello della realizzazione del cd e che ha coinvolto, oltre agli arzilli ospiti della casa di riposo, anche i bambini delle classi dei “grandi” (dello scorso anno) della scuola dell’infanzia di San Daniele.

Il nome del cd è “Villotte per te”. Una raccolta di alcune delle più note villotte friulane, un piccolo viaggio nella cultura della Piçule Patrie.
«La villotta friulana – spiega Barbara della Kcs – è il canto tipico del popolo friulano, che veniva intonato in occasione delle giornate di festa. Lo strumento che l’accompagnava era la fisarmonica.

Le villotte sono dei compendi della vita friulana, ad ascoltarle bene si scopre anche una malizia nascosta che ancora oggi strappa una risata. Il canto ha un potere aggregante e noi abbiamo pensato di utilizzarlo per un progetto di cultura friulana a costo zero, realizzato utilizzando la memoria degli ospiti e che ha coinvolto anche i bambini dell’asilo: a loro è stato affidato il compito di illustrare le villotte più famose nella nostra casa».

Dai disegni che i bambini hanno realizzato imparando le storie di questi nonni è stata tratta la copertina del cd, realizzato dalla casa di riposo. «Quando vengono qui – spiegano dalla Kcs – i bimbi, oltre a imparare tanti vocaboli in friulano, scoprono un mondo lontano, diverso, fatto di piccole cose, tanta miseria e tanto ottimismo. Scoprono che, oggi come allora, le cose che rendono felici, sono davvero poche. Come l’amore, la famiglia».

Il cd è nato per festeggiare i 10 anni della casa di riposo, è composto da una descrizione del progetto, da alcune note descrittive sulle storie cantate e dalle villotte interpretate da un coro davvero speciale, formato da persone che la casa la abitano: c’è Carlo, classe 1936, già direttore di un coro in gioventù, ci sono Rina B. (1921), Antonia (1932), Rina C. (1934), Rina P. (1923), Fiorina (1931) e la centenaria Irma (1916)…

da https://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2019/02/05/news/cantanti-a-103-anni-a-san-daniele-i-centenari-fondano-un-coro-e-incidono-un-cd-1.17726068

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.