La panade

28120103515190_panada
immagine da https://www.alberghiera.it/mostraricetta.asp?id_ricetta=1081

Oggi a Geo hanno parlato di un piatto povero di un tempo:la panade.Con gli avanzi di pane le massaie della Carnia e della pianura friulana facevano una buona zuppa molto digeribile.Veniva preparata per bambini ed anziani.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g pane raffermo
  • semi di finocchio
  • 200 g di parmigiano reggiano
  • burro a piacere
  • sale grosso
  • pepe qb

1-Spezzettate il pane, mettetelo in una pentola insieme al finocchio e al sale e ricoprite d’acqua.

2-Fate bollire per 15 minuti a fuoco basso, mescolando, finché il pane sarà ridotto a una pappa.

3-Aggiungete il burro, il formaggio e il pepe e continuate la cottura per altri 5 minuti.

4-Distribuite la minestra nei piatti e servite bollente.

ricetta e immagine da https://www.alberghiera.it/mostraricetta.asp?id_ricetta=1081

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.