Jacopo Stellini

Jacopo Stellini nacque a Tribil di sopra/ Gorenji Tarbilj il 27 aprile 1699. Di famiglia modesta,il padre, Mattia Rodaro detto Stellino, era un sarto. E’ stato abate,scrittore,filosofo e professore di filosofia della Benecija.Studiò a Cividale e Venezia dove,mostrando spiccate doti intellettuali, fu avviato agli studi nella scuola cividalese tenuta dai padri somaschi in Santo Spirito. Venne attratto dalla vita e dagli ideali di quell’ordine, così che decise di entrarvi: nel 1718 ne vestì l’abito, trasferendosi poi a Venezia, ove nel 1719 fece la professione. Nel frattempo proseguì gli studi nel seminario patriarcale di Murano, legato ai somaschi in quanto essi ne curarono l’apertura nel 1579. Nel 1722 fu ordinato sacerdote, iniziando subito l’attività di insegnamento, dapprima nel seminario, poi dal 1724 al collegio dei nobili alla Giudecca. La fama di ottimo e preparato docente gli aprì le porte della prestigiosa casa dei patrizi Emo: Giovanni Emo, procuratore di S. Marco, lo volle nel 1727 come precettore dei figli Alvise, Pietro e poi anche di Angelo. . Scrisse il saggio in latino «Specimen de ortu et progressu morum» con il quale raggiunse una tale fama che il Senato veneziano lo nominò professore all’Università di Padova.Si dice che non ci fosse scienza che non conoscesse.Scrisse molti saggi, poesie e discorsi in greco e in latino.Le sue opere in prosa furono pubblicate tra il 1778 e 1781, e le poesie nel 1782. Morì a Padova il 27 marzo 1770.

La sua concezione morale è di stampo aristotelico e sotto alcuni aspetti può essere considerato uno dei precursori della sociologia.A lui è stato dedicato l’omonimo liceo classico di Udine fondato nel 1808 che nella sua biblioteca contiene gli scritti autografati di Stellini. 

Un pensiero riguardo “Jacopo Stellini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.