Mappa della realtà migratoria


L’ondata migratoria che si è riversata in Europa sta provocando diverse discussioni. Tuttavia, ad essere onesti, la cosa semplice è, ovviamente, guardare un po ‘indietro. Questi sono i paesi su questa mappa che devono accogliere la ricca popolazione africana.
A giudicare dalla mappa che stiamo pubblicando, possiamo vedere chiaramente chi ha fatto fortuna a spese della popolazione che vive lì. Popolazioni che stavano cambiando forzatamente la propria cultura e forzando la propria, facendo ampio uso della propria ricchezza naturale senza compensi speciali. Non solo quello! Con la forza, presero la loro ricchezza naturale e ne fecero uscire persone impoverite.
Vedi, quindi, questa mappa è la base che questi cosiddetti regolatori dei diritti umani e le organizzazioni filantropiche dovrebbero affrontare i governi che hanno una memoria “offuscata” del male causato dai loro antenati alle persone ora guidate da gruppi mafiosi su navi inadeguate in Europa, e sono salvati da t. i. Le ONG martellano sul petto della loro “filantropia”. E interessante! Nonostante una tale “vecchia” mappa, sono stati in silenzio per anni e ora vogliono diventare i salvatori degli errori dei loro antenati. Sappiamo che con queste poche frasi e la mappa pubblicata non risolveremo le condizioni insostenibili della popolazione impoverita e completamente saccheggiata del continente nero, che ora vede per sé un futuro migliore in Europa. Ma a giudicare dalla mappa, il fatto è che i loro “debitori” vivono qui – in Europa, ora un’associazione ben nota, legale, sociale e democratica chiamata Unione Europea.

Vedete, quindi, la mappa della verità migratoria,i paesi dell’Europa dovrebbero stare davanti allo specchio della verità storica.
/ Preparato da: Janez Temlin / Foto: LN / Grafica / LN

tradotto da

https://ljnovice.si/2019/07/29/zemljevid-migrantske-resnice/#respond

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.