21° festival internazionale del folklore a Sappada

Sappada (Plodn nel dialetto tedesco sappadino, Bladen in tedescoSapade o Ploden in friulanoSapada in ladino) è un comune italiano di 1 300 abitanti del Friuli-Venezia Giulia. Isola linguistica germanofona, è una nota stazione turistica estiva ed invernale; nel 2007 ha ricevuto il riconoscimento di qualità bandiera arancione. ..https://www.wikiwand.com/it/Sappada

Tarvisio-Tarvis-Trbiž

Lago di Fusine
Di Naturpuur – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=68522588

TARVISIO

Dolce paradiso,
oasi rigenerante per il cuore,
per tutti i nostri sensi.
camminare
in mezzo a luoghi
incantati,
dove il tempo
scorre lento,
scandito solo
dai rumori
della natura :
lo scroscio dell’acqua,
che scorre impetuosa
nell’orrido dello Slizza,
mentre scivola piano
nei laghi del Fusine.
Passeggiare rinvigoriti
dall’aria fresca,
e notare
delle piccole papere,
tranquille,
navigare in silenzio
sull’acqua del lago Superiore.
Ecco,
restare qui
a sognare,
cullati dal vento,
o intiepiditi dal sole

Isabella Scotti

https://isabellascotti.wordpress.com/
tratta dal libro ” Miscellanea”.

Grazie Isabella Scotti per avermi mandato questa splendida poesia!

Tarvisio (Tarvis in tedesco e friulanoTrbiž in sloveno) è un comune italiano di 4.222 abitanti in Friuli-Venezia Giulia. È il comune più orientale della provincia ed il più esteso della Regione.

Lingue e dialetti

Analogamente ai vicini Malborghetto Valbruna e Pontebba, anche Tarvisio è un comune tetralingue in cui, oltre all’italiano, vengono parlati anche lo sloveno, il tedesco e il friulano.

Da un punto di vista storico è lo sloveno-carinziano l’idioma più antico della val Canale, parlato almeno dal VII secolo. Il tedesco, di tipo bavarese-carinziano, si è diffuso a partire dal basso medioevo, favorito dal dominio dei vescovi di Bamberga prima e degli Asburgo poi. Il friulano è invece il risultato delle recenti immigrazioni seguite all’annessione al Regno d’Italia dopo la grande guerra e per questo non appartiene a un dialetto preciso, ma riflette i caratteri di diverse varietà[12].

La distribuzione di questi gruppi linguistici (come in tutta la Val Canale, del resto) non è omogenea, sicché nelle frazioni possono coesistere idiomi differenti; anzi, normalmente gli abitanti sono in grado di comprendere o addirittura parlare più lingue. A Tarvisio capoluogo la maggioranza della popolazione è di madrelingua italiana o friulana, ma sussiste anche una percentuale di germanofoni non trascurabile. A Fusine prevale il tedesco, mentre Camporosso e Cave del Predil sembrano essere soprattutto slovenofone

Le tre lingue sono soggette a tutela in base a leggi regionali e nazionali.

.. https://www.wikiwand.com/it/Tarvisio