Grazie della visite๐Ÿ‘

Il tuo blog, ฦ‘ษพรญีดฦ–รญสีดฦ–ีฅรญาฝีฅีฒรญฯฒึ…าฦ–ึ…ึ ๐Ÿ‡ฎ๐Ÿ‡น ๐Ÿ‡ธ๐Ÿ‡ฎ ๐Ÿ‡ฆ๐Ÿ‡น ๐Ÿ‡ช๐Ÿ‡บ๐’น๐’พ ๐‘œ๐“๐‘”๐’พ๐“‰๐‘’๐’น , sembra avere piรน traffico del solito. 58 visite all’ora, 6 visite all’ora in media Continua a leggere Grazie della visite๐Ÿ‘

Passeggiando per Sacile

Sacile (Sathรฌl in veneto, pronuncia /saหˆสงil/, Sacรฌl nella variante liventina, Sacรฎl in friulano occidentale) รจ un comune italiano di 19 889 abitanti del Friuli-Venezia Giulia. Geografia fisica Sacile รจ la seconda cittร  della provincia e la sesta della regione per numero di abitanti. Il caratteristico centro storico sorge su due isole sul fiume Livenza lungo le cui sponde si affacciano numerosi palazzi nobiliari del periodo veneziano; รจ soprannominata anche Giardino della Serenissima e Porta del Friuli. Continua a leggere Passeggiando per Sacile

Il caffรจ

Io uso sempre la moka come faceva mia mamma,la caffettiera elettrica รจ in cantina. Quando ero piccola e andavo a Ljubljana (Slovenija) nei bar non c’erano ancora le macchine da caffรจ,ma si serviva quello alla turka “turska kava” nei caratteristici bricchi di rame (cezve). Come si fa Si mette a bollire l’acqua,quando bolle si mette il caffรจ macinato finemente e si toglie dal fuoco,i fondi devono depositarsi. Le tazze devono essere cilindriche.E’ usanza fare la “caffeomanzia” cioรจ la previsione del futuro leggendo i fondi.Io a questi riti non ci posso credere. Continua a leggere Il caffรจ

71) UNA PIACEVOLE SORPRESA

Originally posted on GITE A NORD-EST:
Spesso mi sono chiesto se fosse interessante percorrere quel ramo della ciclabile Alpe-Adria (la Salisburgo-Grado) che devia dal tronco principale in zona stazione Boscoverde appena fuori Tarvisio che in passato avevo esplorato solo in territorio italiano (44- Uno spettacolo su due ruote). E’ capitata la possibilita’ di pedalarvi, cosi’ partendo appunto dal bivio mi sono diretto verso il confine sloveno seguendo l’ itinerario ottimamente tracciato e tabellato. Appena un centinaio di metri dopo la pista oltrepassa il ponte sopra l’ Orrido dello Slizza, la cui discesa e’ purtroppo tuttora chiusa per questioni di sicurezza;… Continua a leggere 71) UNA PIACEVOLE SORPRESA