Radio Spazio

Un viaggio in Val d’Arzino, attraverso la storia del Novecento, è quello che ci attende oggi a #Libri alla #Radio, in onda alle 11 e in replica alle 17.30. Protagonista della puntata odierna sarà infatti Pier Giorgio Gri con il suo ultimo libro «Intrecci del tempo presente» pubblicato dalla Forum Editrice Universitaria Udinese. Un libro denso, colto, intessuto di poesia ambientato a Flagogna, nel cuore di questa valle selvatica e bellissima. https://www.facebook.com/pg/RadioSpazio103/posts/?ref=notif

La Val d’Arzino (Cjanâl dal Arzin o Cjanâl di Sant Francesc in friulano) si trova nelle Prealpi Carniche, in provincia di Pordenone. È attraversata dal torrente Arzino (da cui prende il nome) e comprende i primi comuni toccati dal torrente, cioè Preone e in parte Verzegnis, nonché i comuni di Vito d’AsioForgaria nel Friuli e Pinzano al Tagliamento, comune nel quale, nei pressi della frazione Pontaiba, il torrente confluisce nel fiume Tagliamento. Si estende longitudinalmente dalla valle di Preone al comune di Pinzano al Tagliamento e latitudinalmente dal paese di Vito d’Asio al paese di Forgaria nel Friuli.

Le foci dell' Arzino presso Pinzano

Le foci dell’ Arzino presso Pinzano

fonte https://www.wikiwand.com/it/Val_d%27Arzino

Sempre più distratti dal cellulare e alla guida dopo aver bevuto: automobilisti stangati dalla Polstrada

Automobilisti sempre più distratti dal cellulare, senza cinture di sicurezza e magari con qualche bicchiere di troppo in corpo. Pioggia di controlli per la Polizia stradale di Udine che ha presentato il bilancio delle festività appena trascorse:  ritirate 6 patenti di guida e 5 carte di circolazione, effettuati 3 sequestri di veicoli e 2 fermi amministrativi. Durante il periodo sono state anche contestate 183 violazioni per eccesso di velocità e 25 per velocità pericolosa, oltre a 17 violazioni per l’uso del telefonino alla guida e 38 per mancato uso delle cinture di sicurezza.

Alla Luna (ITA – FR)

marcellocomitini

Emil-Nolde-Half-Moon-over-t

Oh, vergine silenziosa ancora
dove la mia ragione non arriva,
peregrina su sassi aguzzi
su alta sabbia e sterpi
ancora vaga di mirar queste valli
e la misera fierezza delle città
non vedo nel tuo sembiante
ombra fatua o insulsa!
Me lo dicono il fuoco che avvampa
sulle tenebre del mondo
quando sorgi o tramonti
e il tuo sorriso che tra le nuvole
appare triste e si nasconde.
Allora una pietà m’incombe
degli uomini che ti guardano
ti gustano
come terra di conquista.
Trasformano
la ragione del tuo esistere
in schiava da piegare
alle loro voglie mortali.
Negano il tuo respiro nel creato
contano le stelle una ad una
volano tra le nuvole e più felici si pensano.
Si dicono
nella loro lingua arida
immortali più di te.

A la lune

Oh, vierge silencieuse encore
où ma raison n’arrive pas,
pèlerine sur pierres pointues
sur haut sable et ronces
désireuse…

View original post 145 altre parole

Aurora — Povertà e Ricchezza Storie di Alberto C.

Sei e mezzo del mattino, bassa pianura veneta. La nebbia si ferma sopra i vitigni. Le punte dei pioppi sbucano sopra i canali. Canali che si perdono nella nebbia. Beati loro che possono perdersi. Sì diramano, tornano ad abbracciarsi. Muoiono assieme in un altro canale. All’aurora di gennaio, quando rinasce la vita. Viene voglia di […]

Aurora — Povertà e Ricchezza Storie di Alberto C.

Morelli (Confemili): “Quella slovena è una comunità viva e attiva, le associazioni lavorano per l’interesse comune” — NoviMatajur

Domenico Morelli dal 1992 dirige il Comitato federativo delle lingue minoritarie (Confemili). Ha avuto un ruolo importante nell’approvazione della legge n. 482 del 1999 che tutela le minoranze linguistiche storiche in Italia entrata in vigore, di fatto, nei primi giorni del 2000, esattamente 20 anni fa. Appartiene alla comunità arbëreshe della Calabria e nel settembre…

Morelli (Confemili): “Quella slovena è una comunità viva e attiva, le associazioni lavorano per l’interesse comune” — NoviMatajur

Mix tra Puglia e Valli, apre un punto vendita a Pulfero — NoviMatajur

La fine dell’anno 2019 ha portato due piacevoli novità per il comune di Pulfero. La più recente riguarda l’apertura di un nuovo punto vendita di prodotti tipici (anche con servizio catering), in un mix originalissimo fra Puglia e Valli del Natisone. La peculiarità della proposta si spiega con la storia del proprietario, il giovane Fabrizio…

Mix tra Puglia e Valli, apre un punto vendita a Pulfero — NoviMatajur