Pubblicato in: cronaca

In che modo COVID-19 si diffonde quando i sintomi sono ancora lievi — ORME SVELATE

Lo studio riporta che lo spargimento virale di SARS-CoV-2 si verifica nel tratto respiratorio superiore durante l’infezione iniziale da COVID-19 quando i sintomi sono lievi o appena percettibili.

In che modo COVID-19 si diffonde quando i sintomi sono ancora lievi — ORME SVELATE
Pubblicato in: FVG, minoranza friulana

Fieste de Patrie

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi e testo

Vuê e je la fieste de Patrie dal Friûl🎉. Vêso metude #fûrlabandiere?
La idee che o vin lançade tai dîs passâts e à vût un grant sucès: nus vês mandât pardabon un mont di fotografiis maraveosis. Sêso curiôs di viodilis? Clicait achì
👉 bit.ly/bandieris_fiestedepatrie2020
E par savênt di plui su la storie e il significât de Fieste e de bandiere, chescj a son i leams aes pagjinis di aprofondiment dal nestri sît:
bit.ly/arlefbandiere
bit.ly/fiestedepatrie

da fb

Buine Fieste a dutis e a ducj! 💛💙

#fiestedepatrie2020#stinacjase#unîts

Pubblicato in: storia

Marco Puppini. Espatri e rimpatri clandestini di antifascisti friulani negli anni del regime. — Non solo Carnia

In questo clima claustrofobico da isolamento domiciliare, con prove in alcuni paesi europei di fascismo prossimo venturo, ho preparato questi brevissimi cenni sull’emigrazione politica clandestina dal Friuli, o che ha visto come protagonisti dei friulani, durante gli anni del fascismo. Emigrazione in uscita dall’Italia ma anche in entrata, durante la seconda guerra mondiale. Molte delle…

Marco Puppini. Espatri e rimpatri clandestini di antifascisti friulani negli anni del regime. — Non solo Carnia
Pubblicato in: cronaca

Emergenza corona

Cari amici/che,

ho notato che con questa #emergenzacorona postate poco!Spero che stiate bene come me.Mi disturba il fatto di non poter uscire con queste splendide giornate di aprile.Non avendo una gran vita sociale non sento la mancanza delle persone.Mi basta qualche telefonata,qualche chat su facebok.Mi mancano le lezioni dell’UTLE (università libere età) e la ginnastica dolce.Voi come passate il tempo,aspetto che vostre notizie!

olgited ❤️

Pubblicato in: natura

#unapiantaalgiorno

Oggi presentiamo una pianta INVISIBILE 👻
Invisibile non certo per la sua rarità, ma perchè si tratta di una di quelle specie che nel nostro parlare quotidiano sono talmente comuni da rientrare, assieme alle altre, nel nome collettivo di ERBA 🌱
Prima di tagliare il giardino in questi giorni, prendetevi 10 minuti e cercate i piccoli fiorellini della

L'immagine può contenere: pianta, fiore, spazio all'aperto e natura

💚 𝒮𝓉ℯ𝓁𝓁𝒶𝓇𝒾𝒶 𝓂ℯ𝒹𝒾𝒶

Nome comune: CENTOCCHIO, STELLARIA (comune), e altri nomi simpatici come PAPERINA o ERBA PASSERINA

DOVE SI TROVA? Ovunque! O meglio, ovunque ci sia un minimo di terra in ambiente urbano, oppure come “infestante” nei campi.
La foto è stata scattata nei vasi IN TERRAZZO al primo piano (è l’unica pianta che riesco a far crescere rigogliosa 😅 – ndr)!

LE PIANTE INVISIBILI
Sarebbe bello aprire una rubrica nella rubrica, e occuparci delle singole specie che compongono i nostri prati e giardini. Scopriremmo un mondo pieno di vita, e una catena alimentare sorprendente! Per questo, prima di utilizzare prodotti chimici “di sterminio” pensiamo se ne valga veramente la pena distruggere mini-ecosistemi così ben strutturati! ☢

Per tornare alla nostra pianta del giorno, – cui va la nostra simpatia, nonostante sia odiata da molti per la sua onnipresenza – sappiate che viene considerata una pianta debolmente tossica per il suo contenuto in SAPONINE, molecole complesse con importanti proprietà, ma irritanti sulle mucose e sulle membrane. Non è consigliato farsi delle insalatone di Centocchio; tuttavia i getti giovani e alcune foglioline, ben cotti, possono rientrare nella preparazione di zuppe o contorni assieme a altre erbe primaverili! 🍲
Un’altra curiosità: come avrà fatto ad arrivare sul mio terrazzo e a invaderli con tanta facilità? Abbiamo detto del suo nome comune ERBA PASSERINA: ebbene, foglie e semini sono un alimento tra i più amati dagli uccelli, in particolare per i passeriformi, i quali dunque, tra una beccata e l’altra, contribuiscono alla sua diffusione! 🐦

Mi raccomando: prima di tagliare l’Erba: lente di ingrandimento e si parte in esplorazione 🕵‍♂
Possibili effetti collaterali? Potrebbe passare l’intero pomeriggio e l’opera di taglio .. venir rimandata a .. domani !
Provare per credere!

#unapiantaalgiorno

#studioforest