Pubblicato in: eventi

Perché il 10 agosto è la notte di San Lorenzo?💜

10592843_886903698056282_479227781530490154_n
vignetta di Moreno Tomazetig “La notte ha la sua forza”dal giornale Dom

Prima era una festa dedicata a Priapo, dio romano della fertilità. Oggi è quella di San Lorenzo, diacono romano martirizzato sulla graticola. Da sempre è una delle notti più magiche dell’anno, grazie centinaia di stelle cadenti ben visibili in cielo. Vediamo la storia della notte di San Lorenzo

La conosciamo come notte di San Lorenzo: un’ottima occasione per cercare un luogo appartato, poco illuminato, e osservare per ore il cielo in cerca di stelle cadenti. Per la tradizione cristiana, però, c’è ben altro: la notte del 10 agosto infatti è associata al santo di cui porta il nome, e le stelle cadenti ai tizzoni ardenti con cui fu trucidato sulla graticola. E a guarda bene, andando ancora più indietro con gli anni (come spesso capita) scopriamo che anche gli antichi romani avevano le loro leggende e tradizioni legate a questo periodo, in cui superstizioni a parte, è realmente presente una maggiore concentrazione di stelle cadenti nei nostri cieli. In attesa che arrivi una delle notti più magiche dell’anno, insomma, vediamo alcune curiosità, miti e verità scientifiche legate alla notte del 10 agosto.

continua…https://www.wired.it/scienza/spazio/2018/08/10/10-agosto-notte-san-lorenzo/?utm_source=wired&utm_medium=NL&utm_campaign=daily&refresh_ce=

La conosciamo come notte di San Lorenzo: un’ottima occasione per cercare un luogo appartato, poco illuminato, e osservare per ore il cielo in cerca di stelle cadenti. Per la tradizione cristiana, però, c’è ben altro: la notte del 10 agosto infatti è associata al santo di cui porta il nome, e le stelle cadenti ai tizzoni ardenti con cui fu trucidato sulla graticola. E a guarda bene, andando ancora più indietro con gli anni (come spesso capita) scopriamo che anche gli antichi romani avevano le loro leggende e tradizioni legate a questo periodo, in cui superstizioni a parte, è realmente presente una maggiore concentrazione di stelle cadenti nei nostri cieli. In attesa che arrivi una delle notti più magiche dell’anno, insomma, vediamo alcune curiosità, miti e verità scientifiche legate alla notte del 10 agosto.

post riproposto

continua…https://www.wired.it/scienza/spazio/2018/08/10/10-agosto-notte-san-lorenzo/?utm_source=wired&utm_medium=NL&utm_campaign=daily&refresh_ce=

Pubblicato in: slovenija

Planina v Lazu — Camminabimbi

Una malga che sorge in una pittoresca dolina su cui spicca il Debeli vrh e che si raggiunge con circa due ore di cammino. Siamo in Slovenia, nei pressi del lago di Bohinj. Avvicinamento: Dal lago di Bohinj si seguono le indicazioni per Stara Fužina e si segue la strada ( a pagamento) fino a […]

Planina v Lazu — Camminabimbi
Pubblicato in: cronaca

Rotta balcanica: «respingimenti illegali» a catena fra… — La Bottega del Barbieri

… Italia, Slovenia, Croazia e Bosnia di Lillo Montalto Monella (*) Migranti alla stazione di Trieste soccorsi dai volontari dell’associazione Linea d’Ombra – foto di Francesco Cibati L’Italia ammette di riportare migranti in Slovenia in maniera informale. Lo fa scrivendolo nero su bianco. Si tratta di una procedura illegale, secondo gli esperti di…

Rotta balcanica: «respingimenti illegali» a catena fra… — La Bottega del Barbieri
Pubblicato in: storia

Marcinelle: giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo — Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

MARCINELLEGiornata Nazionale del Sacrificio del lavoro italiano nel mondo Oggi, 8 agosto, si celebra la Giornata Nazionale del Sacrificio del lavoro italiano nel mondo.Novi Ligure: Il Sindaco Gian Paolo Cabella e il Presidente del Consiglio Comunale Oscar Poletto la celebreranno, nel rispetto delle vigenti norme di precazione sanitaria, con un momento di memoria e raccoglimento, […]

Marcinelle: giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo — Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava