Le poche carte – Pierluigi Cappello — Poesia in rete

Le poche carte che ho con me piegato sulle pagine da scrivere con una calma assira da scriba senz’altra direzione che il dolore, un giardino che filiazioni e filiazioni, un’umanità tutta intera ha finito per attraversare; le poche carte, e questi occhi lo specchio immobile dell’iride screziato dall’ombra delle foglie; stare cosí, senza distanza […]

Le poche carte – Pierluigi Cappello — Poesia in rete

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.