Pubblicato in: eventi, reblog

Già pensano al pranzo di Natale

Durante il lockdown di primavera alcune operatrici economiche si sono unite nell’iniziativa «Le donne della Benečija» che proponeva due cassette – «le provviste dell’intenditore» e «le provviste del buongustaio» – da recapitare a domicilio. Entrambe comprendevano delizie e specialità per coprire i pasti dell’intero arco della giornata, dalla colazione al pranzo fino alla cena. Il sodalizio ha continuato a funzionare anche durante l’estate e prosegue in autunno.

Caterina Dugaro dell’agriturismo «La casa delle rondini di Dughe» fa sapere che le cassette estive sono state poche e per lo più legate a compleanni, ma il gruppo è rimasto attivo grazie ad altri eventi, come ad esempio quello del «Secret picnic» organizzato da Elisa Costantini de «La gubana della nonna» ad Azzida all’inizio di agosto, a Cividale nei giorni in attesa del Mittelfest e infine a Dughe. «A giugno abbiamo fatto consegne legate anche all’evento della Cena sul prato – aggiunge Caterina –. Ci è stato chieso di dedicare una giornata a quella consegna e quindi è stato messo a punto una specie di menù. Ovviamente non si sono raggiunti i numeri dell’ormai tradizionale iniziativa di inizio estate, però è stata sicuramente un’esperienza interessante come veicolo di promozione».

«In queste ultime settimane stiamo lavorando a una cassetta per Natale – anticipa Dugaro –. Proporremo molto probabilmente un’unica soluzione per presentare un’offerta a un prezzo più contenuto».

Per far confluire i prodotti, per poterli poi confezionare e consegnare, si è pensato di utilizzare come punto di appoggio «La gubana della nonna », che ha aperto il gubana-caffè sul piazzale della chiesa di Azzida. «Si tratta di un luogo strategico, facile da raggiungere per noi, ma anche centrale per il ritiro. C’è poi anche spazio per procedere al confezionamento. Per noi questa è più che altro un’azione di promozione – spiega Dugaro –. Non è tanto importante quanto vendiamo, ma in quanti posti riusciamo a veicolare l’informazione che ci siamo, che siamo operativi e abbiamo intenzione di andare avanti».

https://www.dom.it/ze-mislijo-na-bozicno-kosilo_gia-pensano-al-pranzo-di-natale/

Autore:

donna

Un pensiero riguardo “Già pensano al pranzo di Natale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.