I CICLAMINI

FOTO DI JEAN MARC PASCOLO

Monteaperta (Friuli Venezia Giulia): fioritura del Ciclamino delle Alpi (Ciclamino porporascens Mill. ).Il Ciclamino Porpora o Ciclamino d’Europa è una specie di piante vivaci della famiglia delle Primulacee, originarie delle foreste dei versanti calcarei delle nostre montagne continentali dell’Europa centrale. Fioritura estiva e autunnale molto profumata. Tutta la pianta è tossica.I ciclamini contengono ciclamina, una saponina triterpenica, la cui concentrazione più alta è presente nel tubero. L ‘ ingestione di ciclamina provoca un’irritazione caratterizzata da intense nausea e vomito. L ‘ iniezione di ciclamina sotto la pelle provoca effetti sistemici simili a quelli causati dal curaro degli indiani, vale a dire paralisi muscolare.L ‘ uso medico è solo un uso strettamente omeopatico.La pianta è protetta e la sua raccolta è proibita.