Pubblicato in: attualità, cibi, eventi, friuli

Chocofest, 22ma edizione ricca di golosità al cioccolato

Al via la 22ma edizione del Chocofest, a Gradisca d’Isonzo dal 29 novembre al 1 dicembre 2019, sarà un’occasione in cui, oltre a poter degustare svariate tipologie di pregiato cioccolato, vi saranno diversi momenti imperdibili.
Tra le presenze di eccezione, si annovera la partecipazione del maestro Fausto Ercolani, in arte “L’Artigiano Perugino”, che delizierà il pubblico con dimostrazioni visive e pratiche inerenti l’arte del cioccolato.
Le tre giornate coinvolgeranno anche “Cocambo”, unico laboratorio di cioccolato operante sul territorio, che nasce dall’idea innovativa di Piero Zerbin, mastro Pasticcere ad Aquileia, il quale nella giornata di domenica 1 dicembre terrà una dimostrazione incentrata sulla pralina.
L’offerta del Chocofest sarà arricchita, inoltre, dai prodotti di “Peccato Originale”, che si distingue per il connubio tra piacere e benessere, per via della maggiore quantità principi attivi e nutrienti contenuti nel cioccolato.
La giornata di sabato 30 novembre, in occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere, vedrà alle ore 21.00 un concerto del gruppo “Fabrizio de Andrè Ensemble”, nato ad inizio 2019 dalla comune passione nei confronti del celeberrimo cantautore italiano. L’esibizione ha l’intento di celebrare la figura femminile e di ricordare al pubblico come il rispetto e l’onorare la donna siano valori basilari che non vanno né dimenticati, né violati.
Dal forte desiderio degli organizzatori, è nata poi l’idea di coniugare due prodotti d’eccellenza, quali la Ribolla Gialla e il cioccolato, in un’esperienza degustativa nuova ed innovativa, che verrà presentata domenica alle 17.00 con la presenza di chef, enologi e cioccolatieri e le guest star Collavini.
Il Chocofest darà, infine, l’opportunità di sostenere i progetti Telethon, tramite l’acquisto di cuori di cioccolato realizzati per l’occasione.
La manifestazione è realizzata con il patrocinio ed il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Gradisca d’Isonzo, Associazione Gradisca è, Confcommercio, BCC Staranzano Villesse. https://www.ilfriuli.it/articolo/gusto/chocofest-22ma-edizione-ricca-di-golosita-al-cioccolato/10/210691

Pubblicato in: cibi, eventi, friuli

Fine settimana a Sutrio

DOMENICA 1 DICEMBRE

A Sutrio fine settimana con ‘Fums, profums, salums’ e ‘Formandi ‘

Doppio appuntamento dedicato a due prodotti d’eccellenza tradizionali di queste incontaminate montagne del Friuli Venezia Giulia. 

SUTRIO – Protagonisti gusto e tradizione alpina, domenica 1 dicembre, a Sutrio, incantevole borgo della Carnia ai piedi del monte Zoncolan, con un doppio appuntamento dedicato ai salumi e ai formaggi di malga, due prodotti d’eccellenza tradizionali di queste incontaminate montagne del Friuli Venezia Giulia.

Domenica Sutrio si trasformerà invero e proprio laboratorio di sapori e profumi, in cui si scopriranno i prelibati salumi e insaccati della montagna friulana e si degusteranno piatti a base di carne di maiale, il re della tavola carnica. Musét (cotechino), salami, pancette, prosciutto crudo…La varietà dei salumi in Carnia si è creata nel tempo grazie alle sue caratteristiche morfologiche: l’isolamento dovuto alle montagne e alle vie di comunicazione disagevoli ha fatto sì che quasi ogni paese avesse il proprio segreto nel prepararli. Caratteristica comune a molti è l’affumicatura, nata per favorire la stagionatura e la conservazione dei prodotti che, a seconda della zona, cambia per tempi, legni utilizzati e luoghi dove viene effettuata. Il percorso si snoderà tra le vie del paese dove il turista avrà modo di degustare un vero e proprio menù con prelibatezze dedicate al maiale e non solo, abbinato ai vini di selezionate cantine del Fvg. In un caratteristico Mercatino sarà possibile trovare il meglio della salumeria carnica e regionale. A fare da contorno, musica e animazione per i bambini… https://udine.diariodelweb.it/udine/articolo/?nid=20191128-544765&fbclid=IwAR0AjMZM_pmejrD4JbuuWRuvFc2dhLgZqrkZG8U9znm36BEPHYN3iR5bxkk

Pubblicato in: eventi, turismo, video

Friuli Doc fuori dai quattro eventi top per il turismo

Friuli Doc, la grande manifestazione enogastronomica che si tiene ogni anno a Udine,non c’è tra gli eventi strategici indicati dalla Regione per attirare i turisti stranieri.Una decisione destinata a sollevare polemiche. Il nostro Maurizio Cescon raccontai dettagli della vicenda.

Una grande perdita per il Friuli!Speriamo che ci sia un ripensamento.

Pubblicato in: eventi, musica, Slavia friulana

Ieri a Canebola

Združenje/Associazione Don Eugenio Blanchini in vena di fare festa a Canebola, Friuli-Venezia Giulia, Italy.

Numeroso pubblico ieri nella chiesa di Canebola/Čenijebola… e allegria per tutti con i canti e la musica dell’Ottetto Lussari e degli alunni della Glasbena matica. 😊
Tra i presenti anche il sindaco di Faedis, Claudio Zani, e il parroco, don Federico Saracino.

Grazie alla locale associazione culturale Lipa (e a Rino Petrigh) per la collaborazione!
Grazie anche alla parrocchia, che ci ha ospitato nella chiesa del paese, e al Comune di Faedis per il patrocinio!

Pubblicato in: eventi, friuli

“Trifule in fieste” a Muzzana Del Turgnano

La 10^ edizione della Fiera del Tartufo bianco friulano “Trifule in fieste” a Muzzana Del Turgnanosi terrà nei giorni 23 e 24 novembre 2019.

 Anche quest’anno, nell’ultimo weekend di novembre, si rinnova l’appuntamento che permette di degustare questa prelibatezza della terra friulana.

Nel cuore della Bassa Friulana, ci sono dei boschi speciali. Sono i piccoli resti di quello che rimane della maestosa “Silva Lupanica”. In questo periodo dell’anno i boschi sono ricoperti da foglie dai mille colori e nel loro sottosuolo è custodito un vero e proprio tesoro del gusto: il tartufo bianco Tubero Magnatum Pico.

L’Associazione Muzzana Amatori Tartufi che ha sede a Muzzana da anni, ogni quarto weekend di novembre, valorizza il pregiato tartufo bianco friulano in un evento unico, “Trifule in Fieste”, con una kermesse aperta ai gourmet più esigenti.dal web

https://www.eventiesagre.it/Fiere_Alimentari/3542_Fiera+del+tartufo+bianco+pregiato+friulano.html

Pubblicato in: cultura, eventi

RASSEGNA STAMPA: CERIMONIA DI CONSEGNA DELLA BENEMERENZA — GIOVANNI MARGARONE Scrittore

La sera del 16 novembre 2019, ha avuto luogo la Cerimonia di consegna delle Benemerenze 2019, in San Giovanni al Natisone (UD) . La Cerimonia è stata presieduta dal Sindaco, Dott. Carlo Pali, con la presenza dell’Assessore alla Cultura, Katiuscia Di Lena, e altri appartenenti dell’Amministrazione comunale, nonché Autorità Civili e Militari. Profondamente onorato per…

RASSEGNA STAMPA: CERIMONIA DI CONSEGNA DELLA BENEMERENZA — GIOVANNI MARGARONE Scrittore
Pubblicato in: attualità, eventi, fotografie, friuli

Un Friuli da ricordare e un po’ rimpiangere: carrellata di immagini fra passato e presente

In San Francesco a Udine da sabato l’esposizione con scatti di Malignani, Brisighelli, Pignat e altri maestri della fotografia

«Non colui che ignora l’alfabeto, bensì colui che ignora la fotografia sarà l’analfabeta del futuro». Con queste parole Làszlò Moholy-Nagy nel 1931, riportate anche da Walter Benjamin, decretava l’importanza della fotografia come documento insostituibile nella società.

“Tra vecchio e nuovo. Il Friuli si racconta” è il progetto dell’Irpac (Istituto regionale di promozione e animazione culturale) alla ventesima edizione, che sarà presentato sabato 16 novembre alle 11. 30 nella Chiesa di San Francesco a Udine.

La mostra è realizzata grazie alla collaborazione della Regione Fvg, dai civici musei di Udine e dall’immancabile sostegno della Fondazione Friuli con il patrocinio dell’Università degli studi di Udine ed è supportata da un catalogo curato da chi vi scrive, con saggi di Paolo Medeossi e Claudio Domini. … https://messaggeroveneto.gelocal.it/tempo-libero/2019/11/15/news/un-friuli-da-ricordare-e-un-po-rimpiangere-carrellata-di-immagini-fra-passato-e-presente-1.37906548?refresh_ce