Vantaggi del plurilinguismo: sono i bimbi ladini i migliori in competenza e creatività

Un’educazione plurilingue, sin dalla più tenera età, ha effetti positivi su tutti gli aspetti cognitivi dei bambini, e migliora le competenze non solo in campo linguistico ma in tutto ciò che ha a che fare con la creatività. E’ questo il risultato che emerge dal progetto di ricerca “MELA – Mehrsprachig Ladinisch“, presentato questa mattina (7…… Continua a leggere Vantaggi del plurilinguismo: sono i bimbi ladini i migliori in competenza e creatività

La minoranza slovena in Friuli

 Come leggiamo nel documento redatto dall’Associazione degli slavisti italiani (si tratta di docenti universitari, ndr), in occasione della sua assemblea tenutasi a Udine il 21 settembre 2006, l’«arcaicità dei dialetti sloveni in uso nelle località della provincia di Udine non è dovuta a una presunta e scientificamente inesatta estraneità di questi dialetti alla lingua slovena,…… Continua a leggere La minoranza slovena in Friuli

Val Canale-Kanalska dolina-Kanaltal

La Val Canale, lunga poco più di venti chilometri, si estende sotto le cime delle Alpi Giulie e Carniche, sul triplice confine tra Italia, Austria e Slovenia. Si tratta di una zona linguisticamente mista, che è stata lo scenario di continui cambiamenti storici: la convivenza di gruppi linguistici sloveni, tedeschi, friulani e italiani, è una…… Continua a leggere Val Canale-Kanalska dolina-Kanaltal

Cartelli bilingui in Alta Val Judrio

Nella parte montana del comune di Prepotto sta venendo installata, in questi giorni, la cartellonistica bilingue in italiano e sloveno. Come all’ingresso di alcune frazioni nella parte in pianura è possibile, già da qualche tempo, leggere il nome del paese in italiano e friulano, così all’ingresso delle frazioni della parte montana, in Val Judrio, d’ora…… Continua a leggere Cartelli bilingui in Alta Val Judrio

— NoviMatajur

Trentanove anni, Pierpaolo Roberti è stato vicesindaco di Trieste prima di venire nominato, lo scorso anno, assessore regionale alle autonomie locali, sicurezza e immigrazione, lingue minoritarie e corregionali all’estero nella giunta guidata da Massimiliano Fedriga. 569 altre parole — NoviMatajur

Il Manoscritto di Castelmonte (Starogorski rokopis in sloveno)

Il Manoscritto di Castelmonte (Starogorski rokopis in sloveno) è uno dei più antichi documenti, fino a noi pervenuti, scritto in lingua slovena. Il manoscritto fu redatto presso il Santuario della Beata Vergine di Castelmonte, tra il 1492 ed il 1498 da Lorenzo da Mernicco (Laurentius vicario di Mirnik). Il periodo corrisponde a quello in cui l’idioma…… Continua a leggere Il Manoscritto di Castelmonte (Starogorski rokopis in sloveno)

Dialetti della Slavia – narečja Benečije

Quando  si dice che  una persona parla sloveno vogliamo dire che parla una lingua particolare che non è croato,italiano,inglese,francese,tedesco o altro.E’ la stessa cosa se qualcuno parla la lingua che si trova nei libri o il dialetto,si può parlare anche la lingua tecnica, filosofica, giuridica o letteraria nell’ambito della stessa lingua.Ogni lingua ha anche i…… Continua a leggere Dialetti della Slavia – narečja Benečije

20 anni fa incominciava alla Camera dei deputati la discussione della legge di tutela della minoranza slovena

Venti anni fa alla Camera dei deputati iniziava la discussione del disegno di legge per la tutela della minoranza slovena. La Sala di Montecitorio era praticamente vuota, con sei membri partecipanti al dibattito, il governo del presidente Massimo D’Alema era rappresentato dal ministro dello Stato Katia Bellillo. L’atmosfera era ancora molto brutta, tuttavia,la discussione si…… Continua a leggere 20 anni fa incominciava alla Camera dei deputati la discussione della legge di tutela della minoranza slovena

Lusevera/Bardo meno fondi comunali per il Centro Ricerche slovene

Municipio di Lusevera/Bardo IL 6 LUGLIO la nuova giunta comunale ha deciso di distribuire in altro modo i fondi per il Centro Ricerche Culturali e l’Associazione ex emigranti.La giunta presieduta dal sindaco Luca Paoloni ha ribaltato le posizioni dell’ex sindaco Guido Marchiol.E’ un vero peccato non sostenere queste due associazioni che si prodigano per la…… Continua a leggere Lusevera/Bardo meno fondi comunali per il Centro Ricerche slovene