La bussola del direttore 🧭

Il castello del Nievo pronto entro il 2022: vertice per decidere la sua destinazione

Castello di Colloredo di Montalbano

Sopralluogo a Colloredo degli assessori regionali Pizzimenti, Gibelli e Bini. Entro la fine dell’anno i lavori del primo lotto saranno ultimatiAlessandra Ceschia

18 MAGGIO 2019

COLLOREDO. Sarà pronto nel 2022, ma già con la fine dell’anno il castello di Colloredo di Monte Albano potrà contare sul completamento del primo lotto dei lavori di restauro ed entro il 2021 il mastio riacquisterà la sua forma originaria… https://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2019/05/18/news/il-castello-del-nievo-pronto-entro-il-2022-vertice-per-decidere-la-sua-destinazione-1.32695

Piove ,piove…

E per le prossime 24 ore l’Arpa Fvg prevede ancora cielo da nuvoloso a coperto con piogge sparse intermittenti

20 MAGGIO 2019

UDINE. Ancora maltempo, lunedì 20 maggio, su tutto il Friuli Venezia Giulia con cielo coperto, pioggia ovunque, venti moderati, temperature al di sotto dei livelli stagionali oscillanti tra i 13 e i 15 gradi a Pordenone, Udine, Trieste e Gorizia, inferiori invece sui rilievi: Tolmezzo 12, Forni di Sopra 11, Piancavallo 6, Tarvisio 9 e Sappada 8.

LEGGI LE PREVISIONI PER I PROSSIMI GIORNI

Per le prossime 24 ore l’Arpa Fvg prevede ancora cielo da nuvoloso a coperto con piogge sparse intermittenti, da moderate a localmente abbondanti, probabilmente più diffuse di mattina. Tendenza per mercoledì: nuvolosità variabile con possibili locali rovesci o temporali. Temperature in lieve aumento. https://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2019/05/20/news/cielo-coperto-e-piogge-intese-sul-fvg-1.32863415

Cielo coperto e piogge intense sul Fvg



Sabato piovoso

piove da stamattina…

pinterest

che noia,è l’ideale per tuffarmi in un bel libro…

i miei libri
pinterest

E’ ritornato l’inverno a fine aprile?

Villanova delle grotte ieri

E’ arrivata la neve di marzo…

temperatura-termometro
immagine da meteoweb

Sembrava già arrivata la primavera,ma come spesso accade,è tornato il freddo e la neve in alta e bassa montagna.La temperatura salirà domani,ma si prevedono gelate anche in pianura.Dovremo ancora attendere per veder salire il mercurio.

Nella Slavia friulana è arrivata la neve!!!

54729739_399069763975736_8526797546251616256_n
Subit di Attimis 727msl (foto di M.Grazie Scubla)

Quando arriverà il tempo stabile?

foto dal web

54255784_2149016271832087_3112553814339616768_o
IERI

54727558_2281950675465526_1830462516925300736_n
IERI  foto di Valter Maestra

 

Oggi in Friuli pioggia e vento

4271001b50633994298769696f2bcb43
* Marzo pazzerello guarda il sole e prendi con l’ombrello.
* Vento di marzo non termina presto.

 

 

 

oggi – 4

48365906_1966686316761961_4899434245845417984_n
foto da http://www.studioforest.it

 

 

Temperature in picchiata

49785016_1807162796079126_3806363209292578816_o
immagine da fb Radiospazio

Il 2019 porta il primo vero #freddo dell’inverno, ma la tanto attesa #neve non è ancora in arrivo.
“Non ci sono perturbazioni in arrivo”, fanno sapere i previsori dell’ OSMER – ARPA FVG.
Nei prossimi giorni le temperature scenderanno un po’ sotto la media e in quota soffierà vento forte.

 

Riaperto a tempo record il ponte di Comeglians sulla Sr355

Ancora una volta il Friuli si è dimostrato efficiente e tempestivo.Complimenti alla Regione,la Protezone Civile e a FVG strade!!!PHOTO-2018-12-21-11-38-26-300x225Quando c’è la volontà di collaborazione tra Enti e con avveduti operatori economici si possono ottenere egregi risultati”: così il presidente di Friuli Venezia Giulia Strade SpA, Raffaele Fantelli, evidenzia l’attenzione posta al territorio gravemente colpito dalle eccezionali condizioni meteo di fine ottobre.

Dopo il grande impegno dimostrato dalla società regionale fin dai primi momenti successivi al 28 ottobre, quando la Val Degano e le zone limitrofe sono state colpite dalle abbondantissime piogge e raffiche di vento che hanno sfiorato i 200 km/h provocando gravi compromissioni della stabilità dei versanti adiacenti le strade, schianto di notevoli quantità di alberature sui piani viabili assieme a materiale detritico e massoso e conseguenti erosioni stradali, a tempo record è stato infatti riaperto al transito in entrambi i sensi di marcia il ponte sul torrente Degano in comune di Comeglians…

https://www.studionord.news/riaperto-a-tempo-record-il-ponte-di-comeglians-sulla-sr355/#comment-34372

Adotta un sentiero😢

 

CAI Sezione di Tolmezzo

🌲ADOTTA UN SENTIERO🌲
Post importante da condividere

A causa dei gravi disastri che hanno colpito il territorio nel suo complesso, interi boschi di montagna, strade forestali, sentieri, sono andati perduti. Il territorio è irriconoscibile. Molti boschi sono stati distrutti dalla forza del vento lasciando solo alcune “sentinelle” sparse qua e là. Un territorio devastato ed irriconoscibile.

L’attuale situazione presenta una estrema difficoltà nel percorrere e controllare i sentieri sepolti sotto gli schianti, franati o erosi dalle alluvioni. Certamente per ripristinare i sentieri e ripulirli servirà l’aiuto di tanti volontari. Ma questa operazione non si può improvvisare. Occorre anzitutto che le Sezioni di montagna, territorialmente competenti, definiscano l’ordine dei bisogni e che si riesca in seguito ad organizzare una funzionale rete intersezionale, di gemellaggi e di aiuti, dalla pianura verso la montagna.

Si invitano pertanto i frequentatori della montagna ad adottare la massima attenzione per i rischi ancora presenti: piante pericolanti, versanti instabili, ecc.

E’ nostra intenzione raccogliere prioritariamente informazioni sui danni subiti, rinnovando l’iniziativa di adotta un sentiero.

Vi invitiamo quindi a segnalare lo stato dei sentieri, la presenza di criticità come schianti ecc. L’opera di pulizia sarà di fondamentale importanza, così come informare le sezioni competenti al fine di ottimizzare gli interventi. Senza rischiare interventi avventati. Ricordiamo infatti che ci sono delle situazioni di pericolo a causa della tensione delle piante creata dagli schianti.

Sarà un lavoro lungo che non si esaurirà in pochi giorni

Il prossimo anno dedicheremo diverse uscite alla pulizia dei sentieri che risulteranno rovinati. Per questo motivo le vostre segnalazioni saranno ancora più preziose!

Le segnalazioni le potete fare attraverso la nostra pagina Facebook o scrivendo una mail alla nostra sezione.https://www.facebook.com/caitolmezzo/