Pubblicato in: minoranza friulana, proverbi

Il proverbio friulano della settimana

Il proverbio friulano della settimana
di Vita nei campi

“A San Nicolò / el frêt al dîs: soi cà cumò” ovvero A San Nicolò (il 6 dicembre) il freddo dice: eccomi qua.

da fb

Pubblicato in: minoranza slovena, proverbi

Proverbio delle valli del Natisone

Trieska ne gre deleč ta od debla.
La scheggia non va lontano dal tronco.

Pubblicato in: minoranza friulana, proverbi

Il proverbio friulano della settimana

di Vita nei campi

“Il mês di brume / ogni dìaul si ingrume” ovvero

a dicembre, il mese della bruna, si raccattano tutti i malanni.

Pubblicato in: friuli, proverbi

Proverbio friulano

L’omp al è cognossût in tre robis: tal zuc, tal matrimoni, tal test

L’uomo è conosciuto per tre cose: nel gioco, nel matrimonio, nel testamento

Non si può scherzare quando si è chiamati a definire un giudizio di merito su un uomo: il friulano sa giocare a carte con rigore scientifico…, ha della famiglia un concetto quasi sacrale e comunque intoccabile: misura la propria eredità con una serietà sconcertante e gelosa.
Per cui, quando si vorrà dare le dimensioni di un galantuomo in questa terra, che è sempre stata di gente esperta per mille prove, si dovrà guardare, prima di ogni altra cosa, a come gioca con gli altri amici, a come conduce la propria casa e tratta la moglie e i figli e a come ha saputo comporre il suo testamento, per regolare tutto il suo prima di morire.
Come metro di giudizio sono tre confronti di estrema validità: non certo soggetti a mode stagionali.
http://sauvage27.blogspot.com/2011/03/proverbi-friulani.html

Pubblicato in: friuli, minoranza friulana, proverbi

Proverbio friulano

In’ cope plui la mê lenghe che no la mê spade.

Cattive lingue tagliano più che le spade.

Pubblicato in: friuli, minoranza friulana, proverbi

Il proverbio friulano della settimana


di Vita nei campi

da wikipedia

“Cui ch’al ûl la oçe fine / le compri a sante Catarine” ovvero chi vuole un’oca prelibata la compri i giorni di Santa Caterina (il 25 novembre)

Pubblicato in: proverbi, Slavia friulana

Proverbio delle Valli del Natisone

Buajš pinca an batuda u miaru, ku gubanca an mesua u kregu.
Meglio la pinza (focaccia di farina di granoturco) e la batuda in pace, che la gubana e la carne tra i litigi. (da lintver)

Pubblicato in: friuli, minoranza friulana, proverbi

Proverbio

Il proverbio friulano della settimana

”S’al svinte el dì di San Gregori / par quarante dîs ‘al toçe cori”.

Ovvero se tira vento il giorno di San Gregorio (oggi 17 novembre) per quaranta giorni, bisogna correre, in senso lato avremo vento per altri 40 giorni.

https://www.facebook.com/vitaneicampi/

Pubblicato in: friuli, minoranza friulana, proverbi

Proverbio friulano

Soreli a San Martin
al dà un inviêr cianin

se c’è sole il giorno di San Martino
in inverno avremo un freddo cane.

Pubblicato in: friuli, proverbi

proverbio friulano

  • Nessun plui nemî dall’om, che l’om istess.

Nessuno (è) più nemico dell’uomo dell’uomo stesso.