Pubblicato in: friuli, minoranza friulana, proverbi

Proverbio friulano


di Vita nei campi

“A San Simòn /ogni gjambe il so scufòn” ovvero a San Simone, (il 28 ottobre) ogni gamba deve avere il suo calzerotto che fasciava fin sopra il malleolo, segno che iniziava il freddo e non era più il caso di andare scalzi.

https://www.facebook.com/vitaneicampi/

Pubblicato in: friuli, proverbi

Il proverbio friulano della settimana

di Vita nei campi

“ A san Simon/ si giave il râf e il raviszòn” ovvero a san Simone, il 28 ottobre, si raccoglie tanto la rapa che il ravizzone, la Brassica rapa subspecie campestris, pianta annuale o biennale simile alla colza della famiglia delle Brassicaceae. Viene coltivato nell’Europa centrale e settentrionale e, in Italia, principalmente nella Pianura Padana.

fonte https://www.facebook.com/vitaneicampi/

Pubblicato in: friuli, proverbi, reblog

otto…otto…OTTOBRE! — Storie di Beta

Buongiorno. Eccoci ad Ottobre. Natura dai mille colori, cielo stellato e aria (finalmente) fresca! 🙂 Spero in abbondanti piogge. Oggi qualcosina ma si sta già rasserenando. La carenza di acqua si fa sentire e (non) si vede … nei corsi d’acqua grandi e piccoli, nei laghi, nella terra, nell’aria. Leggendo le personali previsioni meteorologiche … […]

otto…otto…OTTOBRE! — Storie di Beta
Pubblicato in: friuli, minoranza friulana, proverbi

Proverbio friulano

San Michiel / la brosa par dut el ciel

A san Michele (29 settembre) la brina ovunque (erano altri anni e altri climi )

Pubblicato in: fotografie, friuli, proverbi

Porte aperte

” I sensi dell’uomo sono come le porte di una città: se le porte sono aperte, nella città pulsa la vita; se sono chiuse c’è il deserto “.
Proverbio indiano

Foto: porta Manin a Udine

Pubblicato in: cibi, friuli, minoranza friulana, proverbi

Il proverbio friulano della settimana

Di Vcerljds – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=69707312

di Vita nei campi da https://www.facebook.com/vitaneicampi/

“San Michêl / la cistine tal fosêl” ovvero che al San Michele (29 settembre) iniziano a cadere le castagne a terra, nei fossi.

Pubblicato in: dom, friuli, proverbi, vignette

Proverbio delle valli del Natisone/Nediške doline

vignetta di Moreno Tomazetig per il quindicinale Dom

ČE ŠETEMBERJA JE GORKO, POZIME BO PA MARZLO
Se a settembre fa caldo, in inverno farà freddo

Pubblicato in: animali, fb, friuli, proverbi

Il proverbio friulano della settimana

di Vita nei campi

San Matie / la uite s’invie. Ovvero il giorno di San Matteo (il 24 settembre) la pispola inizia a migrare, vuol dire che arrivano i primi freddi. https://www.facebook.com/vitaneicampi/

La pispola (Anthus pratensis (Linnaeus1758)) è un piccolo uccello passeriforme che nidifica in gran parte dell’Europa e dell’Asia settentrionale.

Descrizione

Sul terreno si mimetizza molto facilmente. Il suo piumaggio è marrone nella parte superiore, beige in quella inferiore, munito di numerose striature nere su gran parte del corpo. Le zampe sono rosa pallido e il becco è sottile. Il verso è un debole suono simile ad uno tsi-tsi. È molto simile al prispoloneAnthus trivialis, che è leggermente più grande ed ha meno striature. Il canto della pispola accelera verso la fine, mentre quello del prispolone rallenta. https://www.wikiwand.com/it/Anthus_pratensis

Pubblicato in: friuli, luoghi, minoranza slovena, proverbi

Proverbio delle Valli del Natisone/Nediske doline

Kar setemberja je garkuo,zima pride pa marzla.

Settembre caldo inverno freddo.

foto di Enrico Gatti da fb
Pubblicato in: friuli, proverbi

Il proverbio friulano della settimana di Vita nei campi

“Quant che la ciale ‘e ciante di setembri / cui che al compre blave al sta mal a tornà a vendi”

tradotto: quando la cicala canta a settembre chi compera granoturco avrà problemi a tornare a venderlo, questo perché ci sarà un’annata abbondante