La pasticciera della casa – Hiše Franko è la migliore del mondo, Ana Roš è settima tra gli chef

Ana Roš del miglior ristorante sloveno Hiše Franko di StarO Selo è balzata dalla 18° lista internazionale dei Best Chef Awards dello scorso anno dal 18° posto dell’anno scorso all’élite ten con il settimo posto. Anche la croata Maša Salopek, che si occupa dei dolci alla Franko House, è riuscita a fare un risultato impressionante, essendo stata scelta come la migliore pasticciera del mondo.

La lista dei Best Chef Awards è composta da 200 professionisti del mondo culinario, inclusi 100 vincitori dello scorso anno.

Ana Roš è l’unica slovena della suddetta scala, pubblicata mercoledì ad Amsterdam per il 2021. Quest’anno, il lusinghiero titolo di miglior chef del mondo è stato assegnato allo spagnolo Dabiz Muñoz del ristorante di Madrid DiverXo.

tradotto dal Novi Matajur

E’ MORTA LA MAGNOLIA

josip-osti-1

È morta la magnolia. Non entrerò nei dettagli.
Che annebbiano l’essenziale. È morta la magnolia, bianca,
stellata. Quella che anni fa avevo piantato nel giardino
dietro la casa. Che già da un pezzo era più alta di me
di una testa. È morta così come muoiono i bambini prima
dei genitori. Inaspettatamente. Giovane e sana. Almeno
non si notavano i segni di salute malferma. È morta
davanti ai miei occhi. Non letteralmente, poiché in
quel momento guardavo altrove. Stavo dando un’occhiata
al cachi e alle sue foglie rosse. Insomma, è morta
la magnolia. E se esiste l’anima, la sua, intensamente
profumata, errerà fino alla fine della vita. Se veramente
esiste la fine in questo cammino circolare, in cui ogni
principio è assieme fine. E forse viceversa…
È morta la magnolia. Il suo profumo adesso dove
affascinerà le api? Su quale adolescente, cresciuto da
un giorno all’altro in un giovane, fioccheranno i bianchi
petali delle sue corolle, quando sul far dell’alba si desterà
tutto sudato con le labbra screpolate e sanguinanti,
assetato d’amore? Come ho sete d’amore io, anima
mia, che stanotte non riesco a dormire. Poiché
è morta la magnolia.

Josip Osti
Traduzione: Jolka Milič

Poeta, narratore, saggista, critico letterario, curatore di antologie e traduttore. Josip Osti, nato nel 1945, si è laureato alla Facoltà di Filosofia ed è stato redattore del giornale studentesco “Naši dani” (I nostri giorni), redattore nella casa editrice “Veselin Masleša”, segretario della Sezione dei letterati della città di Sarajevo, direttore della Manifestazione letteraria internazionale “I giorni di poesia di Sarajevo”, segretario dell’Associazione dei letterati della…https://www.casadellapoesia.org/poeti/osti-josip/poesie

SEVNICA (SLO)

Sevnica, cittadina del Posavje, è balzata agli onori della cronaca negli ultimi anni per essere il luogo natale di Melania Trump. È stata anche eretta una bizzarra statua in suo onore, che di recente è stata bruciata! 🧯In realtà questa cittadina merita di essere vista per tanti altri motivi che poco hanno a che fare con l’ex first-lady.Innanzi tutto per il suo bellissimo castello! 🏰 Info qui: https://tinyurl.com/y82tucxvAttorno al castello poi c’è uno splendido parco, con punti energetici, per ricaricarsi un po’, cosa che di questi tempi non guasta mai!La Lutrovska klet, una cantina del ‘500, è l’edificio più antico della zona, a ricordo della presenza di fedeli luterani nella zona.Ma Sevnica è anche la patria del vino Modra Frankinja, che qui è il re della tavola! Ogni anno si celebra il festival dedicato a questo vino rosso.E voi, siete mai stati a Sevnica? Avete incontrato Melania? 😅#sevnica#gradsevnica#castellodisevnica#castello#grad#melania#melaniatrump#slovenia#slovenija#ifeelslovenia#feelslovenia#castle#sevnicacastle#sava#rekasava#fiumesava#riversavaFeel SloveniaGrad SevnicaCastles of PosavjeVisit PosavjePosavje – polno priložnostiKTRC Radeče

Potrebbe essere un'immagine raffigurante monumento, spazio al chiuso e corridoio
Potrebbe essere un'immagine raffigurante attività all'aperto
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Primož Roglič

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, bicicletta e attività all'aperto

Dopo il secondo Tour de France consecutivo e il bronzo alle Olimpiadi vinti da Tadej Pogačar, arriva un’altra incredibile soddisfazione per il ciclismo sloveno. 🚴🚴🚴

Pochi minuti fa, alle Olimpiadi di Tokyo 2020, Primož Roglič ha vinto la medaglia d’oro nella corsa a cronometro! 🥇

Per Primož una meravigliosa rivincita dopo la tanta sfortuna avuta all’ultimo Tour.

Čestitke Primož! 🤗🥳🏆

#primozroglic#roglic#ciclismo#olimpiadi#tokyo2020
Tokyo 2020 

Evald Flisar

Evald Flisar

index

Evald Flisar (1945, Slovenia), romanziere, autore di racconti, drammaturgo, saggista, redattore. Ha studiato Letterature comparate all’Università di Ljubljana, Lingua e letteratura inglese a Londra e Psicologia in Australia. È un viaggiatore instancabile (ha visitato più di 80 Paesi). Ha guidato la metropolitana a Sydney, è stato (tra l’altro) redattore dell’Enciclopedia della scienza e del- la tecnica presso la casa editrice Marshall Cavendish a Londra, autore di racconti e di drammi radiofonici per la BBC e l’ABC, presidente dell’Associazione degli scrittori sloveni (1995 – 2002), dal 1988 redattore capo di Sodobnost (Contemporaneità), la più antica rivista letteraria in Slovenia. È autore di undici romanzi (sei nomine per il Premio Kresnik – il “booker” sloveno), di due libri di racconti, tre libri di viaggi (considerati i migliori della letteratura slovena), di due libri per bambini (tutti e due proposti per premi) e di quindici opere teatrali (sei nomine per il premio della migliore opera teatrale e due volte effettivamente premiato). Ha ricevuto il premio più prestigioso per la letteratura, il Premio della Fondazione Prešeren. Molte sue opere, soprattutto quelle teatrali e i racconti sono stati tradotti in trentadue lingue, fra le quali l’inglese, il tedesco, il russo, il ceco, lo slovacco, il greco, il turco, l’arabo, il bengalese, l’hindi, il giapponese, il malese, l’indonesiano, il cinese, il nepalese, l’italiano, ecc. I suoi drammi vengono rappresentati dai teatri professionali di tutti i continenti. Solo nella stagione 2011-12 sono state messe in scena le sue opere teatrali in Austria, Egitto, India, Indonesia, a Taiwan, in Nepal, Bulgaria, Bosnia e Erzegovina. Flisar ha partecipato a manifesta-zioni letterarie e festival in tutti i continenti. È vissuto all’estero per vent’anni (tre anni in Australia, diciassette anni a Londra). Dal 1990 vive prevalentemente in Slovenia.

https://www.casadellapoesia.org/e-store/multimedia-edizioni/tre-drammi-evald-flisar/recensioni

da SLOvely

Un caso più unico che raro, una piazza divisa a metà dal confine: è la nostra Piazza Transalpina/Tgr Evrope, dove si può stare contemporaneamente con un piede in Italia e uno in Slovenia.E’ qui che durante il lockdown si incontrano amici e parenti che vivono da una parte e dall’altra del confine, al momento invalicabile. Ed è qui che è nato il nostro documentario “GO-VID Quando riappare il confine”, che racconta le storie e le genti di questa terra transfrontaliera.Ne abbiamo parlato con la giornalista Eva Ciuk per la trasmissione TGR

Il Settimanale che andrà in onda su RAI 3 domani alle 12.25

“Nazione dell’anno”, il premio va alla verde Slovenia — SiViaggia

La “Nazione dell’anno” per gli Awards 2020 Food and Travel Italia è la Slovenia, con paesaggi lussureggianti, i suoi laghi e le pianure verdi.

“Nazione dell’anno”, il premio va alla verde Slovenia — SiViaggia

Piran — Donna Vagabonda

Durante il mio viaggio del 2019 tra Slovenia, Austria e Italia mi sono spinta l’ultimo giorno in Istria per visitare una città che avevo conosciuto grazie alla BIT 2019: Piran, o Pirano in italiano. Per orientarsi Cosa fare: visitate la città in una giornata estiva, salite sul campanile di San Giorgio Cosa mangiare: assaggiate il […]

Piran — Donna Vagabonda

Goriška Brda, 6 cose da fare per un tour indimenticabile sul Collio sloveno — Ritagli di Viaggio

Cosa fare, cosa vedere, dove andare sul Collio sloveno? Ecco le mie esperienze tra natura, cultura ed enogastronomia L’articolo Goriška Brda, 6 cose da fare per un tour indimenticabile sul Collio sloveno… 8 altre parole

Goriška Brda, 6 cose da fare per un tour indimenticabile sul Collio sloveno — Ritagli di Viaggio

Una statua in bronzo per Melania, (che non è più puffetta) — Danubio

Inaugurata oggi a Sevnica in Slovenia una statua in bronzo, opera dello scultore americano Brad Downey alla personalità più illustre che ha avuto vissuto in questa cittadina ai confini con la Croazia di circa 20.000 abitanti, la signora Melania Knavs (slavizzazione del tedesco Knauss), meglio nota col nome da sposata, Melania Trump. La 45esima first […]

Una statua in bronzo per Melania, (che non è più puffetta) — Danubio