Proverbi sloveni di Pasqua

970778_463724413707548_660706661_n“Natale verde,Pasqua bianca”

(dialetto sloveno delle valli del Natisone (vignetta di Moreno Tomazetig dal giornale Dom)

 

Vfenahte par sonco, velika nuoč par ohnjo(Natale al sole,Pasqua vicino al fuoco) dialetto sloveno di Taipana/Tipana

fonte raccolta di Adriano Noacco archivio Novi Matajur

307150_172096946203631_631361638_n

Pasqua la forza del Cristo

dal Dom vignetta di Moreno Tomazetig

 

 

Il proverbio della settimana

800px-silenevulgaris-overz
da fb

Avrîl al rît / co’ al vai” “ Aprile ride e sarà dunque un mese propizio quando piange, ovvero sarà un mese piovoso”.

Il proverbio friulano della settimana 📘

55576258_2335259313222286_3838282929495080960_odi Vita nei campi

“Se insolènt sofle la buere, / e jè dongie la primavere”

ovvero se la bora soffia forte (insolente) la primavera è vicina.

https://www.facebook.com/vitaneicampi/photos/a.286422191439352/2335259309888953/?type=3&theater

Oggi in Friuli pioggia e vento

4271001b50633994298769696f2bcb43
* Marzo pazzerello guarda il sole e prendi con l’ombrello.
* Vento di marzo non termina presto.

 

 

 

Proverbi

rondini
da https://elvira513.wordpress.com/tag/gif-animata/

A San Josef /la sisile sòt il tet (friulano)

A San Giuseppe/la rondine sotto il tetto

300875_171220319624627_805683386_n (1)
di Moreno Tomazetig dal Dom

traduzione – Ciò che in marzo è verde,facilmente si secca .Dialetto sloveno delle Valli del Natisone/Nediške doline

 

 

Proverbio friulano

58b7aadb67c3a
foto dal web

Frègul di marivê se la viarte a polèe.

C’è poco da meravigliarsi se la primavera mette i polloni.

Proverbio 🍲 🍔

alimentazione
http://www.meteoweb.eu/

“Cul mangià si vif, cul dizunà si va in paradìs”

Con il mangiare si vive,col digiuno si va in paradiso.

L’uomo è ciò che mangia e in base a ciò che mangia pensa, e di conseguenza si comporta. Ciò che entra nel nostro organismo attraverso l’alimentazione, l’acqua, l’aria, il pensiero degli altri, i suoni ecc. costruisce il nostro organismo. Se ciò che forma il nostro corpo è povero di nutrienti, contaminato o impuro anche la mente, la coscienza e lo spirito ne subiranno gli effetti. C’è una profonda correlazione tra ciò che mangia l’individuo la sua salute, il suo pensiero, il suo carattere, la sua condotta, la sua sfera energetica, morale e spirituale, il suo relazionarsi con l’ambiente…https://www.paradisefruit.altervista.org/come-il-cibo-influenza-il-corpo-la-mente-la-coscienza-e-lo-spirito/

Proverbio

52995449_2289991431082408_2892618932932313088_oIl proverbio friulano della settimana
di Vita nei campi

“Marc’ al ha comprade la pelice di fevrâr par tre dìs”,

“Marzo ha comprato la pelliccia di febbraio ma solo per tre giorni”, vuol dire che il freddo dura ancora per poco tempo.

da https://www.facebook.com/pg/vitaneicampi/photos/?ref=page_internal