Portis deve rinascere

Il documentario ha come soggetto uno studio di antropologia visuale sul paese di Portis; in particolare esso riguarda il recupero della memoria collettiva e individuale legata al sisma del 1976, alla fase dell’emergenza e al successivo abbandono della vecchia Portis, sino alla costituzione della Cooperativa Nuova Portis con la successiva ricostruzione del paese in altra sede. Lo straordinario interesse antropologico di queste vicende risiede nel aver mantenuto dei segni della passata vita familiare e comunitaria nel vecchio paese abbandonato (il cimitero, la cura verso quanto rimane, il collocare segni e nomi delle famiglie che un tempo lì abitavano e altre … Continua a leggere Portis deve rinascere

📰 Il vento che tira in Friuli

da https://www.facebook.com/openFVG/Dopo un voto discutibile in Consiglio regionale c’è evidentemente bisogno di dirlo: siamo nettamente dalla parte dell’antifascismo e di chi ha lottato per la Liberazione dell’Italia e dell’Europa. La visione di una Regione aperta, quella che portiamo avanti, è quanto di più lontano e opposto ci possa essere ai principi ispiratori del nazifascsmo. Questo non ci impedisce di vedere gli errori (e gli orrori) fatti anche dalla nostra parte. Ma questi errori a loro volta non devono impedirci di vedere come stanno le cose. È vero, c’è un inaccettabile revisionismo storico che attraversa tutto il dopoguerra e che alla … Continua a leggere 📰 Il vento che tira in Friuli

Vpliv hladne vojne in železne zavese na Benečijo — NoviMatajur/L’influenza della Guerra fredda e della cortina di ferro in Benečija

Inštitut za slovensko kulturo prireja v sredo, 10. aprila, ob 18.30 v občinski dvorani v Špetru okroglo mizo o vplivu hladne vojne in železne zavese na Benečijo. 297 altre parole via Vpliv hladne vojne in železne zavese na Benečijo — NoviMatajur L’Istituto per la cultura slovena (ISK) organizza per mercoledì 10 aprile alle ore 18.30 nella sala comunale di San Pietro una tavola rotonda su”influenza della Guerra fredda e della cortina di ferro in Benečija.L’incontro è organizzato per il trentesimo anniversario della caduta del muro di Berlino, il simbolo della guerra fredda e la divisione del mondo in due blocchi opposti.La … Continua a leggere Vpliv hladne vojne in železne zavese na Benečijo — NoviMatajur/L’influenza della Guerra fredda e della cortina di ferro in Benečija

Considerazioni su di una mozione per togliere, in Fvg, finanziamenti regionali ai cosiddetti negazionisti e riduzionisti delle ‘foibe’. — Non solo Carnia

Mi dicono: «Laura, stai attenta, non scrivere neppure più la ‘f’ di ‘foibe’ perché non sai che ti può accadere». Ma io non credo che in Italia siano stati cancellati la democrazia e il diritto di esprimere anche in forma scritta la propria opinione. 4.814 altre parole via Considerazioni su di una mozione per togliere, in Fvg, finanziamenti regionali ai cosiddetti negazionisti e riduzionisti delle ‘foibe’. — Non solo Carnia Continua a leggere Considerazioni su di una mozione per togliere, in Fvg, finanziamenti regionali ai cosiddetti negazionisti e riduzionisti delle ‘foibe’. — Non solo Carnia

3 aprile 1946 😭

I tricoloristi  attaccano e picchiano Antonio Zanut di Ošnije/Osgnetto nel comune di San Leonardo/Sv Lenart.Lo stesso giorno furono attaccati e picchiati Margherita Bledich e un gruppo di Beneciani incontrati da Cosizza/Kozica verso Savogna/Sovodnje. tradotto in proprio da  https://www.facebook.com/Zlo%C4%8Dini-Italijanov-nad-Slovenci-1733166183624872/ Continua a leggere 3 aprile 1946 😭

Nuove reazioni contro la mozione sulle Foibe

Cittadini e studiosi hanno aderito a una sottoscrizione a difesa della libertà di ricerca storica lanciata dalla rivista culturale “il Ponte Rosso”, dopo l’approvazione della mozione sul riduzionismo. 2/4/2019 12:06:04 | Trieste | Radio Capodistria Non cessano le reazioni contro la mozione approvata dal Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia sul cosiddetto “riduzionismo” della tragedia delle Foibe e dell’Esodo. Il documento era stato appoggiato da alcune organizzazioni degli Esuli e dalla destra, ma l’opposizione, e anche istituti di ricerca storica, avevano reagito, accusando la maggioranza in Consiglio regionale di voler imporre una sorta di “storia di Stato”, limitando la libertà di … Continua a leggere Nuove reazioni contro la mozione sulle Foibe

La Slavia Friulana/Benečija 🏘️🌄

“Dai documenti emerge che il Popolo della Slavia aveva saputo crearsi un governo proprio, democratico e parlamentare, che deliberava nei suoi Arrenghi intorno a tutti gli interessi amministrativi, economici, politici e giudiziari della Regione, che fino all’ultimo diede saggio di forte organamento, di sapienza civile, e che è degno di figurare nella storia gloriosa dei Comuni italiani.” In queste parole dell’avvocato Carlo Podrecca sono sintetizzati gli oltre mille anni di storia della Slavia Friulana, una piccola regione situata all’estremo est dell’Italia, nelle Valli del Natisone in provincia di Udine. Slavia “friulana” perchè da sempre legata alla storia politica del Friuli … Continua a leggere La Slavia Friulana/Benečija 🏘️🌄

LA VILLA DI TITO MACRO AD AQUILEIA — ARCHEOLOGIA GALLIA CISALPINA

LA MESSAGGERO VENETO Aquileia svela un altro gioiello prezioso della sua incomparabile bellezza di città romana. Sarà infatti presentato nel febbraio 2019 l’innovativo progetto di ricostruzione dei volumi della “Domus di Tito Macro”, all’interno dei fondi Cossar. La casa, una delle più vaste tra quelle rinvenute nel Nord Italia, è stata oggetto di scavo da […] via LA VILLA DI TITO MACRO AD AQUILEIA — ARCHEOLOGIA GALLIA CISALPINA Continua a leggere LA VILLA DI TITO MACRO AD AQUILEIA — ARCHEOLOGIA GALLIA CISALPINA

Presentazione libro “Operazione Plutone”

  Incontro con Claudia Cernigoi Giovedì 21 marzo 2019 alle 18.30. Casa del Popolo “Zora Perello”-Servola si svolgerà la presentazione del libro. “Operazione Plutone” autrice Claudia Cernigoi   BREVE DESCRIZIONE Nella prima parte di questa ricerca, dopo lʼanalisi dellʼattività di recupero delle salme e delle indagini condotte quasi tutte dall’ispettore Umberto De Giorgi, vengono approfonditi gli iter processuali relativi alle esecuzioni sommarie avvenute presso le foibe di Gropada e di Padriciano e la foiba di Rupinpiccolo, evidenziando come non sempre le risultanze giudiziarie siano coerenti con quanto appare in altra documentazione. La seconda parte è invece dedicata allo studio dei fatti che … Continua a leggere Presentazione libro “Operazione Plutone”