JACOPO TOMADINI – Un sacerdote musicista(Cividale del Friuli, 24.08.1820 – 21 gennaio 1883).

Nel suo tempo, fu il friulano più conosciuto in Europa: le sue composizioni musicali per molti decenni dell’Ottocento furono eseguite in tutte le chiese cattoliche. Nato a Cividale del Friuli, da modestissima famiglia, ordinato sacerdote e divenuto canonico del duomo della sua città natale, dovette superare mode e pregiudizi locali per affermarsi come innovatore della musica religiosa, che il suo maestro e poi compagno d’arte, G.B. Candotti, gli aveva dato possibilità di coltivare e creare. I due musicisti vissero a lungo insieme, rifiutando incarichi di prestigio: all’organista Tomadini, già notissimo per le sue composizioni, fu offerta la tastiera di Nótre … Continua a leggere JACOPO TOMADINI – Un sacerdote musicista(Cividale del Friuli, 24.08.1820 – 21 gennaio 1883).

40 anni fa moriva il maresciallo Tito

Il 4 maggio 1980, Jozip Broz, detto Tito, presidente della Repubblica federale socialista jugoslava, si spegneva a Lubiana. Dopo di lui la Jugoslavia ha conosciuto un periodo di conflitti senza precedenti sul suolo europeo dalla Seconda Guerra mondiale. A 40 anni dalla sua morte è tempo di fare bilanci sull’eredità lasciata dal Maresciallo Tito. Josip Broz Tito ha salvaguardato l’unità della Jugoslavia, un paese creato a tavolino nel 1918, all’indomani del disgregarsi dei grandi imperi, nato dapprima come regno poi, dal 1945, divenuta Repubblica federale. “Jugoslavia” significa, appunto, “terra degli slavi del Sud” e davvero questo Paese ha rappresentato un melange etnico, confessionale e linguistico.  Alla morte del Maresciallo … Continua a leggere 40 anni fa moriva il maresciallo Tito

SLOVENKA – SLOVENA

Jaz nisem Talijanka,pa tudi ne bom,sem zvesta Slovenkain ljubim svoj dom.Podreka Io non sono italiana e mai lo sarò sono slovena fedele e amo la mia patria. Podreka Don Pietro Podreka Ecco qui una biografia di don Pietro Podreka, grande e luminosa figura di sacerdote e di studioso. Don Pietro Podreka, appartenente a una famiglia che ha dato uomini insigni e illustri alla Slavia Friulana, terra che amarono al massimo del sentimento e che onorarono con le loro opere, è stato il primo caldo e vigoroso poeta degli sloveni del Friuli. Nato a S. Leonardo il 16 febbraio 1822 da … Continua a leggere SLOVENKA – SLOVENA

Francesco Tullio Altan,

  Francesco Tullio Altan,più noto semplicemente come Altan ( Treviso , 30 settembre 1942), è un fumettista , vignettista e autore satirico italiano .Risiede in provincia di Udine (Aquileia) Biografia Figlio dell’antropologo friulano Carlo Tullio-Altan , inizia gli studi all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia che non porta un termine per dedicarsi al cinema e alla televisione nel ruolo di scenografo e sceneggiatore . Nel 1970 si trasferisce a Rio de Janeiro dove crea il suo primo fumetto per bambini pubblicato da un quotidiano locale. Nel 1974 inizia una collaborazione come fumettista per alcuni giornali italiani: sul mensile Linus esordisce … Continua a leggere Francesco Tullio Altan,

GLI SLAVI DEL FRIULI di Izmail Ivanovic Sreznevskij

( dagli appunti di viaggio del professore di slavistica Izmail I.Sreznevskij  del 1841)          Le case -hiše Gli “Slovegni” (val Torre e Natisone) fanno le case (hiše) di pietra,che sono ancora più povere di quelle dei Resiani,benchè siano dello stesso stile. E’ “ricco” quel contadino che,oltre alla cucina,possiede un’altra stanza (izba),la camera da letto (tjamara za spat) ed una cantina (klijet),(zahljev). Qualche casa è adorna di un balcone (pojòu).Le stalle sono nel cortile (hljev za žvino).Il cortile spesso non è recinto e separato da quello del vicino se non da un mucchio di letame:i recinti sono molto … Continua a leggere GLI SLAVI DEL FRIULI di Izmail Ivanovic Sreznevskij

Riccardo Infanti⛷🗻

 È carnico, di #Ravascletto, Riccardo De Infanti, il direttore tecnico della spedizione italiana ai Campionati #mondiali di #sci #Inas che si sono conclusi da poco in Francia. Si tratta delle gare della Federazione internazionale per atleti con #disabilità #intellettive. Riccardo da tanti anni allena atleti con ogni tipo di disabilità facendoli sciare sulle piste dello Zoncolan. “I mondiali in Francia sono andati meglio del previsto”, ci ha raccontato sottolineando che sono state tre le medaglie conquistate, 2 bronzi e un argento, dai 4 atleti della spedizione azzurra: due maschi e due donne. Tra i convocati c’era anche Luisa Polonia, di Villa Santina, che purtroppo si è infortunata 10 … Continua a leggere Riccardo Infanti⛷🗻